Articoli

Un sindaco donna a Tunisi

Souad Abderrahim è la prima donna sindaco di Tunisi. Se questo sia o meno un reale segno di cambiamento sarà chiaro solo con il tempo, di certo nel 2019 in Tunisia si terranno le prossime elezioni parlamentari e presidenziali e per molti il ruolo di sindaco è stato solo l’anticamera di un’ambizione presidenziale. Come Erdogan.

Souad Abderrahim non nasconde le sue aspirazioni: «So che dalla riuscita del mandato a Tunisi dipendono molte cose, oggi la responsabilità è enorme, per l’imp ortanza simbolica della gestione della capitale, la capitale è il centro degli equilibri politici, demografici, sociali, economici. La mia missione oggi si basa su due parole chiave: partecipazione e democrazia. E mi aspetta una sfida enorme. Poi, certo, ogni essere umano è ambizioso, ma per dare forma alle aspirazioni personali è necessario mantenere le promesse fatte».

http://m.espresso.repubblica.it/plus/articoli/2018/10/26/news/io-la-prima-sindaca-donna-di-tunisi-sceicco-al-femminile-1.328069

Lascia un commento