Articoli

TROP c’est TROP !

Dopo un periodo di dittatura iniziato immediatamente dopo l’indipendenza, dagli anni novanta in Togo si è avviato un processo che avrebbe dovuto portare in breve tempo a una democrazia multipartitica. Sebbene questa transizione sia formalmente avvenuta, molte istituzioni internazionali, incluse l’Unione Africana e le Nazioni Unite, hanno accusato l’attuale presidente Faure Gnassingbé di aver dato luogo a un colpo di stato.

Il partito di maggioranza è il Raggruppamento del popolo togolese (Rassemblement du peuple togolais, RPT), partito unico durante la dittatura. I partiti d’opposizione particolarmente rilevanti sono invece il Raggruppamento per il sostegno della democrazia e dello sviluppo (Rassemblement pour le soutien de la démocratie et du développement, RSDD) e l’Unione per la democrazia e il progresso sociale (Union pour la démocratie et le progrès social, UDPS).

 

Attualmente l’istituto statunitense Freedom House cataloga il Togo come paese “non libero”.

In questi giorni in Togo stanno avvenendo imponenti manifestazioni contro il presidente. Leggiamo da BBC World news che la popolazione togolese sta lanciando avvertimenti forti al governo attuale. Migliaia di sostenitori dell’opposizione hanno infatti marciato nella capitale del Togo Lomè, nella seconda città più grande del Togo, Sokode e nella città settentrionale di Bafilo, dove i giovani hanno bloccato una grande autostrada che collegava il nord e il sud del paese.

Nei prossimi giorni sono previsti ulteriori raduni, descritti dagli organizzatori come "una marcia di rabbia" (riferisce l'agenzia di stampa AFP).
Il principale leader dell'opposizione, Jean-Pierre Fabre, ha dichiarato che continuerà a fare pressioni sul governo. I manifestanti chiedono il ripristino della costituzione del 1992, che limitava il numero di mandati presidenziali a due ( Gnassingbe è già al terzo e succede al padre. Quindi la stessa famiglia sta governando il Togo da 50 anni).
Nelle manifestazioni almeno quattro persone sono state uccise e centinaia ferite durante settimane di proteste anti-governative in Togo.

Seguono immagini delle manifestazioni dell’opposizione togolese.

Lascia un commento